logo

Didattica della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale

Anno Accademico 2020/2021

Schede ECTS

 
Centro Studi di Spiritualità
CSS Centro Studi di Spiritualità  
 
Temi di teologia spirituale: Teologia della vocazione cristiana
Codice del Corso
CSS-20.3
Corso Integrato
Temi di teologia spirituale: Teologia della vocazione cristiana
Docenti
Martinelli Paolo
Anno di corso
Semestre
ECTS
3
Ore
24
Lingua in cui viene erogato il corso
Italiano
Modalità di erogazione del corso
Convenzionale
Tipologia di insegnamento
OBBLIGATORIO
Tipo Esame
Prova Orale
Metodo di Insegnamento
Didattica formale/lezioni frontali
Obiettivo

Il corso, attraverso le lezioni frontali intende fare in modo che lo studente acquisisca una conoscenza critica e sistematica delle questioni fondamentali riguardanti la vocazione, intesa come tema costitutivo dell’esperienza spirituale e della vita cristiana.  Attraverso l’itinerario svolto e lo studio di quanto indicato, lo studente sarà in grado di orientarsi, nel panorama dell’attuale contesto culturale e teologico, nelle tematiche complesse della vocazione, riguardanti il suo fondamento, la sua strutturazione e il suo discernimento. 

Programma

Dopo aver analizzato in fase introduttiva gli usi più comuni della parola vocazione nel vocabolario corrente, le lezioni affronteranno, nella prima parte, un percorso storico sul senso della vocazione nella coscienza ecclesiale, con particolare riferimento alle acquisizioni magisteriali del concilio Vaticano II e al successivo dibattito postconciliare, fino alla Christus vivit (2019). Si cercherà anche di mostrare l’incidenza sul concetto e sulla pratica del discernimento vocazionale dei cambiamenti culturali in atto nel nostro tempo. Sarà posta specifica attenzione al dibattito teologico circa la relazione tra le diverse forme vocazionali in riferimento alla vocazione universale alla santità, affermata da Lumen Gentium cap. V. Successivamente, nella seconda parte del corso, verranno proposti in modo sistematico gli elementi antropologici fondamentali messi in campo dal tema della vocazione, ossia la libertà del soggetto e l’identità vocazionale, iscritta nella triplice polarità “spirito-corpo”, “uomo-donna”, “individuo e comunità”. Inoltre, nella terza parte, si cercherà una fondazione sistematica della vocazione nell’evento di Cristo, quale “universale concreto e personale”, in cui la stessa struttura antropologica è portata al suo compimento, secondo la prospettiva delineata in Gaudium et Spes 22. La parte finale del corso sarà dedicata alla illustrazione dell’amore come destinazione originaria dell’uomo e criterio di discernimento vocazionale, insieme alla identificazione del senso dei cosiddetti “consigli evangelici”, sia come realtà intrinseca alla vita del battezzato (Lumen Gentium 39.42), sia come elementi caratterizzanti la vita consacrata (Lumen Gentium 43-47).

Avvertenze

Il corso si svolgerà sostanzialmente con il metodo della lezione frontale; la quale farà riferimento ad alcune slides, successivamente fornite agli studenti, sia per l’analisi di alcuni testi della tradizione spirituale e del magistero della Chiesa sul tema della vocazione, sia per proporre alcune sintesi interpretative delle tematiche proposte. Nell’affronto di alcuni temi specifici verrà raccomandata la lettura previa di uno o più articoli che faciliti la comprensione della lezione. In ogni lezione è previsto uno spazio adeguato per la discussione dei contenuti proposti. La verifica del corso avviene attraverso un esame orale

Bibliografia

H.U. von Balthasar, Gli stati di vita del cristiano, Jaca Book, Milano 1984; Id., La vocazione cristiana. Un percorso attraverso la Regola di san Basilio, Jaca Book, Milano 2003; P. Martinelli, Vocazione e forme della vita cristiana. Riflessione sistematiche, EDB, Bologna 2018; P. Martinelli (ed.), Vocazione alla Vita Consacrata oggi. Teologia, spiritualità, pastorale, Glossa, Milano 2019; M. Bellet, Vocazione e libertà, Cittadella Editrice, Assisi 2008; Ch. Theobald, Vocazione!?, EDB, Bologna 2011. Altra bibliografia sarà fornita durante lo svolgimento del corso.