logo

Didattica della Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale

Anno Accademico 2020/2021

Schede ECTS

 
FTIS - Specializzazione
II Licenza  
 
Teologia pastorale fondamentale: «Una Chiesa alla ricerca della sua forma. Esercizi di teologia pastorale»
Codice del Corso
S-20TP01
Corso Integrato
Teologia pastorale fondamentale
Docenti
Bressan Luca
Anno di corso
S
Semestre
Annuale
ECTS
6
Ore
48
Lingua in cui viene erogato il corso
Italiano
Modalità di erogazione del corso
Convenzionale
Tipologia di insegnamento
Non definito
Tipo Esame
Relazioni inerenti le lezioni svolte, esame finale orale
Metodo di Insegnamento
Lezioni frontali/Esercitazioni
Obiettivo

La pandemia da cui stiamo uscendo ha avuto un effetto di accelerazione sulle trasformazioni volute e subite dalle forme istituite grazie alle quali il cristianesimo si rende presente nella nostra cultura e società. Il corso vuole essere un laboratorio in cui insegnare agli studenti gli strumenti che la teologia pastorale ha saputo costruire per consentire una lettura, una interpretazione e una rappresentazione di queste trasformazioni. Assumendo un oggetto concreto di analisi, agli studenti si vuole insegnare il metodo della teologia pastorale. Non però una semplice spiegazione astratta del metodo, quanto piuttosto una sua sperimentazione, dentro un ambito che tocca ogni cristiano da vicino, visto il bisogno di riforma che la Chiesa sente a tutti i suoi livelli. Imparare ad essere pastoralisti, avendo avuto come terreno di apprendimento la questione della riforma della Chiesa.

Programma

Il corso prende le mosse da una breve ricostruzione dei motivi profondi che hanno portato alla nascita della teologia pastorale, per mostrare come la storia si leghi quasi immediatamente alla questione della forma ecclesiae, di uno stile e di una figura ecclesiale adeguata al tempo e alla cultura dentro la quale vivere la fede e annunciare la salvezza cristiana.

A questo punto il corso imbocca due strade parallele. Con gli studenti, in modo seminariale vengono individuate e analizzate le sfide e le risorse che il contesto attuale pone di fronte alla esperienza cristiana (e viceversa). Grande spazio verrà dato alla partecipazione attiva dei singoli partecipanti al corso.

Mentre prosegue il lavoro di ricerca degli studenti, in modo frontale il corso affronterà due capitoli fondamentali della teologia pastorale. In una prima serie di lezioni verrà presentata la questione del metodo, con i suoi sviluppi conosciuti nel XX secolo (partenza dal metodo empirico, confronto con i metodi critici delle teorie dell’agire, per giungere alla svolta ermeneutica e figurativa). In una seconda serie verranno approfonditi quattro episodi che funzionano come matrici culturali e generative delle grandi domande e degli strumenti che animano oggi tutta la riflessione e le pratiche sulla riforma della Chiesa (la Mission de France, il concilio Vaticano II, l’imporsi della Nuova Evangelizzazione, l’ingresso della logica linguistica e digitale).

Si giunge così a un momento finale di sintesi, in cui avendo ascoltato le ricerche degli studenti, tutti i partecipanti sono in grado di costruire una mappa esplicativa dei concetti e delle pratiche di riforma in atto nel cristianesimo (occidentale ma non solo) in questi anni.

Avvertenze

Il corso intende utilizzare forme complementari di insegnamento. Ad una base costitutiva di lezioni frontali associa alcune lezioni seminariali, di confronto e dibattito. Viene attivato anche un percorso individuale di analisi delle pratiche, di costruzione degli strumenti per interpretarli, di riconsegna di tutto quanto appreso al resto del gruppo. Ad ogni studente sarà richiesta questa partecipazione attiva. La valutazione non sarà legata al semplice colloquio finale, ma conoscerà più tappe: il grado di coinvolgimento nei momenti seminariali di dibattito; la capacità di assimilazione dei metodi e degli strumenti consegnati durante il corso; la capacità di lettura e di interpretazione delle pratiche; la capacità di riconsegna attraverso gli strumenti della didattica. Il colloquio finale servirà per raccogliere in una valutazione sintetica tutti questi elementi di giudizio.

Bibliografia

H. Haslinger, Pastoraltheologie, Schöningh, Paderborn 2015; A. Join-Lambert, Entrer en théologie pratique, Presses Universitaires de Louvain, Louvain La Neuve 2018; La teologia pastorale oggi, Lateran University Press, Roma 2010; Precis de Théologie Pratique, edd. G. Routhier, M. Viau, L’Atelier-Novalis-Lumen Vitae, 2007; C. Theobald, Urgenze pastorali. Per una pedagogia della riforma, Dehoniane, Bologna 2019.